Portafoglio Facile Exodus

Dove posso tenere al sicuro le mie crypto valute

Wallet, in italiano significa portafoglio, nel nostro caso Virtuale, ed è quello che proveremo ad illustrare nella maniera più semplice possibile.

Mentre in un altro articolo, abbiamo illustrato come convertire utilizzando un exchange la nostra valuta in Crypto, in questo trafiletto proveremo a illustrare come creare e gestire un portafoglio facile dove poter tenere al sicuro le Crypto non che spedirle e riceverle in maniera anonima e privata.

Uno dei nostri preferiti “Wallet” o portafogli di crypto valute è Exodus.

Fondato nel Luglio 2016 da JP Richardson e David Castagnoli, Exodus Wallet ha guadagnato popolarità grazie alle schermate colorate e semplici da usare anche per chi è alle prime armi.

portafoglio facile exodus
Benvenuto su Exodus

Disponibile su piattaforme Window, Mac e Linux OS e correlata app per Smartphone IOS e Android scaricabile dalle rispettive Repository.

Dopo aver effettuato il Download e installato l’applicativo rispettivo alla nostra piattaforma di utilizzo, siamo pronti ad eseguire le operazioni di rito per creare il nostro portafoglio.

Ti verrà chiesto di inserire una password e nel creare il backup del portafoglio ti verranno assegnate 12 parole chiave facenti parte della sicurezza come chiavi di accesso al tuo portafoglio scrivitele e mettile in un posto al sicuro, insieme ovviamente alla tua password di accesso.

Una volta registrato all’accesso comparirà una schermata simile, ovviamente cambierà in base al firmware della release :

login Exodus

Ok una volta effettuato l’accesso verrai reindirizzato alla dashboard dove vedrai il valore delle valute di cui sei in possesso.

Dashboard Exodus

Una volta arrivato qui, visualizzerai come da immagine le differenti valute in tue possesso sotto la sezione Portfolio.

Mentre se selezioni Wallet ti comparirà la parte più interessante del portafoglio da dove potrai scegliere che operazione eseguire :

Wallet Screen

Cliccando su Send potrai inviare crypto a un indirizzo wallet mentre cliccando su receive visualizzerete indirizzo vostro che potrai inviare per farti fare un pagamento, è più facile a farsi che a dirsi.

Un esempio pratico, che poi sarà un passaggio che farai più volte è quello di inviarti Crypto dal tuo exchange ad Esempio Coinbase al tuo wallet ad esempio Exodus .

Cliccando sulla sezione Exchange invece potrai se vorrai convertire le tue crypto in altra come da esempio da bitcoin a ethereum.

EXCHANGE Crypto

Questa funzione diventa importante se la persona a cui dovete inviare un pagamento accetta un solo tipo di crypto dovrete quindi convertirla e inviare all’indirizzo proposto altrimenti il pagamento non andrà a buon fine, ad esempio per fare chiarezza ogni indirizzo wallet sarà diverso in base al tipo di crypto che vorrai ricevere o inviare.

In conclusione ci auguriamo che questa guida pratica possa permetterti di poter usare un portafoglio elettronico, inviare e ricevere pagamenti in maniera sicura, rapida e con bassissime commissioni, questo è l’obbiettivo della Guida Portafoglio facile Exodus.